Aggiornato alle 18:29 del 16 ottobre 2019

Riu, Corte Ue: “Oneri dispacciamento solo su energia scambiata con la rete pubblica”

I giudici: le disposizioni della delibera Arera 539/2015 non compatibili con la direttiva 2009/72. Possibile anche esenzione unbundling. Confermato obbligo accesso terzi. Ora la parola al Tar Milano

I ricorrenti parlano di “sentenza storica per il settore dell’energia, destinata ad avere effetti positivi sulla competitività del sistema industriale”. Effettivamente, la pronuncia pubblicata ieri sera dalla Corte di Giustizia Ue sulle Reti interne di utenza




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it