Aggiornato alle 18:36 del 18 settembre 2019

La Bonifica oristanese punta sul telerilevamento satellitare

Presentato un sistema di controllo su uso della risorsa idrica, dispersioni, colture e irrigazioni non autorizzate. Il Consorzio 1 Toscana nord intanto sceglie energia da Fer e auto elettriche

Ottimizzare i costi irrigui e migliorare le produzioni. Con questi obiettivi il Consorzio di bonifica oristanese ha deciso di adottare un sistema di telerilevamento satellitare




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it