Aggiornato alle 18:29 del 16 ottobre 2019

Aidic: “Chimica essenziale per la transizione”

Il presidente dell’associazione Ricci: “Evolvere verso un modello economico attento all’ambiente”

“In questo periodo di sfide complesse come il cambiamento climatico, la transizione energetica, il sovrappopolamento, il gap tra Paesi poveri e ricchi fino alle tensioni geopolitiche, il mondo ha bisogno di un nuovo Rinascimento in cui l’ingegneria chimica e biochimica potranno avere un ruolo fondamentale




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it