Aggiornato alle 18:29 del 16 ottobre 2019

Capacity market, Tar si pronuncerà sul merito il 26 febbraio

Saltata la fase cautelare. Oltre a Italia Solare hanno ricorso Tirreno Power, Axpo e Repower che contestano in particolare l’ammissione delle centrali non autorizzate. Intanto, ulteriori faq Terna

di C.M.

Il Tar Milano si pronuncerà direttamente sul merito il 26 febbraio 2020 riguardo ai ricorsi contro il capacity market. A quanto appreso da QE, gli stessi ricorrenti hanno chiesto di saltare la fase cautelare




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it