Aggiornato alle 18:36 del 5 dicembre 2019

Mercato elettrico, “nel 2020 prezzi ingrosso più alti e maggiore competizione retail”

Studio Moody’s: “La fine della tutela (anche in caso di rinvio) aumenterà la pressione sui margini dei venditori, prezzi tra 55 e 65 €/MWh fino al 2022. Capacity a somma zero per Enel, A2A e Edison”

Prezzi all’ingrosso più alti ma con una maggiore concorrenza e pressione sui margini retail. Il tutto mentre le aste Fer e quelle del capacity market garantiranno maggiore stabilità dei ricavi ai produttori, sebbene per alcuni operatori termoelettrici il gioco si possa rivelare a “somma zero”.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it