Aggiornato alle 18:09 del 6 dicembre 2019

Eni, via libera Ue all’acquisto degli asset upstream norvegesi di Exxon

Con l’operazione da 4,5 mld $ la j.v. Var Energi diventa il secondo produttore del Paese

La Commissione europea ha approvato l’acquisto da parte dell’Eni degli asset di ExxonMobil nell’upstream norvegese. L’operazione, esaminata dall’esecutivo comunitario attraverso la procedura semplificata, “non desta preoccupazioni per la concorrenza




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it