Aggiornato alle 18:09 del 6 dicembre 2019

Terna, 490 mln € dalla Bei per migliorare affidabilità e qualità della rete

Prestito a 22 anni che porta a 2,15 mld € i finanziamenti della Banca al Tso

La Banca Europea per gli Investimenti (Bei) erogherà a Terna un finanziamento di 490 milioni di euro per il miglioramento dell’affidabilità e della qualità della rete elettrica, che per la prima volta nella storia dei rapporti tra il Tso e la Banca riguarda “investimenti di rinnovo”

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it