Aggiornato alle 18:36 del 5 dicembre 2019

L’AUDIZIONE ALLA CAMERA

Fine tutela, Arera insiste: “Scadenza 1° luglio 2020 critica”

Il presidente Besseghini: “Nel 2018 il 56% dei domestici è ancora nel tutelato. Partire con Pmi e partite Iva, sui clienti gas serve ulteriore riflessione. A breve segnalazioni a Governo e Parlamento”

La scadenza del 1° luglio 2020 per il superamento della tutela resta “critica” rispetto alle attività che sarebbe necessario porre in essere in questi pochi mesi. A ribadirlo è il presidente dell’Arera Stefano Besseghini, che in audizione alla X commissione della Camera




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it