Aggiornato alle 18:36 del 5 dicembre 2019

Auto elettriche e plug-in, UP: “Le stime del Mise? Irrealistiche”

Il dg Barbanti: “L’obiettivo dei 6 milioni di veicoli entro il 2030 è troppo ottimistico”. Siglato oggi a Roma il protocollo d’intesa tra l’associazione, gestori e Faip Onlus per rendere accessibili ai disabili i servizi della rete carburanti

di Federica Giovannetti

Le stime del Mise sono “troppo ottimistiche” e “irrealistiche”. Secondo il direttore generale dell’Unione Petrolifera, Marina Barbanti, difficilmente l’Italia centrerà da qui al 2030 l’obiettivo dei 6 milioni tra veicoli elettrici puri e ibridi fissato dal ministero nel Pniec




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it