Aggiornato alle 12:44 del 29 gennaio 2020

IL CONVEGNO DI ENERGIA LIBERA

Capacity market, la sfida del post 2023 e i nodi cap/strike price

Saglia e Ricci (Arera): “Scelte fatte sono solide ma discutiamone”. Bocchiola (EL): “Partire subito”. Marchisio (Terna): “Preoccupa che alcuni operatori non abbiano offerto”. Lo studio PwC

Chiuse le due aste per gli anni 2022 e 2023, per il capacity market ora si apre il tortuoso cammino verso il nuovo meccanismo. Tortuoso perché si dovrà riavviare l’iter di notifica a Bruxelles.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it