Aggiornato alle 18:28 del 24 gennaio 2020

Medio Oriente, “scorte e produzione non Opec proteggono il mercato oil”

L’Aie non è preoccupata dalle minacce geopolitiche. “Buona reazione ai nuovi combustibili marittimi”

Le tensioni in Medio Oriente hanno “nuovamente generato incertezza” sulle prospettive del mercato petrolifero. Tuttavia, per ora, “sembra essersi attenuato il rischio




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it