Aggiornato alle 17:43 del 24 febbraio 2020

Eni, multa di 11,5 mln € da Garante privacy

Per trattamenti illeciti di dati personali e attivazione di contratti gas/luce non richiesti. La società: "Assunte importanti iniziative per risolvere i problemi"

Trattamenti illeciti di dati personali nell'ambito di attività promozionali e attivazione di contratti non richiesti. Queste le motivazioni che hanno portato il Garante per la privacy a sanzionare Eni Gas e Luce per complessivi 11,5 milioni di euro.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it