Aggiornato alle 20:18 del 14 giugno 2024

DL Milleproroghe: niente segnalati, al voto sugli emendamenti rimasti

Un migliaio le proposte su cui si concentreranno i lavori delle commissioni I e V della Camera dopo il vaglio di ammissibilità e le riammissioni che hanno rimesso in gioco anche l’autoconsumo

Niente “segnalati” al Milleprororoghe n. 162/2019. Alla luce dei numerosi emendamenti inammissibili che hanno dimezzato le richieste di modifica avanzate dai gruppi al DL, le commissioni riunite Affari Costituzionali e Bilancio della Camera hanno deciso di andare al voto su tutte le proposte rimaste

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it