Aggiornato alle 18:48 del 27 marzo 2020

Produzione Energia in Italia a +0,4% nel 2019, in controtendenza rispetto agli altri maggiori Paesi Ue

Recessione energetica in Germania: produzione -6,8%, dato peggiore dalla riunificazione. La frenata della manifattura tedesca coinvolge in pieno le imprese lombarde e venete (alle prese con le prime restrizioni per il Coronavirus)

di Enrico Quintavalle*

Le valutazioni preliminari sugli effetti del Coronavirus sull’economia mondiale, riportate nella nota congiunturale dell'Upb dello scorso 10 febbraio, indicano effetti sul Pil mondiale compresi tra 0,15 e 0,3 punti percentuali nel primo trimestre 2020; alcuni previsori indicano un impatto che potrebbe essere circa il doppio




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it