Aggiornato alle 18:48 del 27 marzo 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS

Ecco il nuovo elenco delle attività produttive che potranno operare

Aggiornata la lista dopo il confronto con i sindacati. Le imprese coinvolte ora dalla stretta hanno tempo fino al 28 marzo per fermarsi

Il Governo rivede l’elenco delle attività essenziali che potranno continuare a rimanere aperte, aggiornando l’allegato 1 del Dpcm 22 marzo, uno dei provvedimenti del Governo per fronteggiare l’emergenza Coronavurus. La modifica è arrivata con un decreto del Mise adottato al termine del confronto tra il ministro Stefano Patuanelli e il ministro Roberto Gualtieri con le sigle sindacali nazionali che avevano protestato contro la lista iniziale giudicata troppo lunga paventando anche uno sciopero generale




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it