Aggiornato alle 17:44 del 29 maggio 2020

La compliance regolatoria e contrattuale al tempo del Coronavirus

Gli impatti dell’emergenza sui contratti di settore e l’applicabilità della forza maggiore

di Francesco Piron*

In questo periodo di emergenza sanitaria per gli operatori del comparto energia ma più in generale per tutti quelli che operano nei settori regolati da Arera affrontare la gestione della pandemia da Covid-19 ha molteplici risvolti, tra i più rilevanti vi è quello che riguarda la compliance regolatoria e contrattuale




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it