Aggiornato alle 17:44 del 29 maggio 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS

Industria auto: a casa oltre 1,1 mln di lavoratori europei

Acea: “Perduti almeno 1,23 mln di veicoli”. Intanto Unrae pubblica l’analisi del mercato italiano 2019

Sono “almeno” 1,11 milioni i lavoratori europei dell’industria automobilistica coinvolti nelle chiusure di stabilimenti decise a seguito dell’emergenza Covid-19, che hanno comportato sinora la mancata produzione di 1.231.038 veicoli a motore. Sono gli impietosi dati diffusi oggi da Acea




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it