Aggiornato alle 17:39 del 3 luglio 2020

Recovery Fund, Green deal pronto a spiccare il volo

I fondi per la ripresa dovranno privilegiare le transizioni verde e digitale

di L.T.

“Frugal four” permettendo, nelle esangui casse dei Paesi Ue arriverà dal Recovery Fund presentato ieri una consistente iniezione di denaro, di cui l’Italia dovrebbe essere il principale beneficiario con una cifra che secondo indiscrezioni supererà i 170 miliardi di euro, dei quali oltre 80 mld € come sovvenzioni a fondo perduto




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it