Aggiornato alle 13:10 del 4 agosto 2020

Banche “green”: bond da 500 mln € per Deutsche, mutui agevolati riqualificazione per Intesa

L’istituto tedesco: “Orizzonte di 6 anni, cedola dell’1,375%”. Il gruppo italiano: “Anticipo del credito Ecobonus"

Il settore bancario presenta alcune novità nel percorso verso la transizione energetica. Lo fa tramite Deutsche Bank - che lancia i suoi primi green bond da 500 milioni di euro - e Intesa Sanpaolo, che  predispone mutui e finanziamenti in favore di chi vuole acquistare immobili di elevata efficienza energetica




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it