Aggiornato alle 17:39 del 3 luglio 2020

UK, Albo venditori più severo

Nuove norme per contenere il rischio fallimento. Ofgem: “Con la crisi Covid importante più che mai garantire resilienza sistema e salvaguardia consumatori”

Se in Italia ci sarà ancora da attendere prima che l’atteso Albo venditori veda la luce, il Regno Unito è già arrivato al primo aggiornamento del sistema introdotto l’anno scorso. Il regolatore Ofgem ha infatti




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it