Aggiornato alle 17:39 del 3 luglio 2020

Emergenza Covid: energia settore più resiliente

Il comparto accusa una perdita del fatturato del 15,1% contro il -53% del totale imprese e ha il più alto utilizzo di smart working (29,6% vs 9% complessivo). I risultati dell'indagine Istat condotta a maggio sulle aziende

di Enrico Quintavalle*

Il settore energetico è quello che ha manifestato la maggiore resilienza nel corso dell'emergenza sanitaria da Covid-19. Il risultato emerge dall’analisi dei risultati di una indagine condotta a maggio dall'Istat su un campione rappresentativo dell'universo di oltre un milione di imprese con 3 addetti




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it