Aggiornato alle 18:42 del 7 agosto 2020

Carburanti, grande cautela sui prezzi in attesa della ripartenza

Si fa sentire l’effetto delle politiche della Gdo. Intanto l’aumento dell’obbligo dei biocarburanti non ha avuto per ora riflessi alla pompa

di Antonello Minciaroni

EniSelfy, Q8easy, Ipmatic, impianti solo self senza gestore, risultano con la benzina fra 1,30-1,45 €/l e diesel 1,20-1,37 €/l. Con il mese di luglio è scattato l’obbligo per gli operatori di aumentare fino al 9%, dal precedente 8%, la quantità di biocarburanti da miscelare ai carburanti petroliferi. Questo rialzo, che risulta essere un aggravio di costi in termini logistici nel loro complesso, non sembra però al momento aver avuto ricadute sui prezzi praticati al consumo. Si conferma infatti anche in questa settimana che nel confronto con i prezzi praticati negli altri Paesi della zona euro, il prezzo medio italiano risulta il più basso

 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it