Aggiornato alle 12:01 del 4 agosto 2020

E-mobility, “Pnire: più coinvolgimento e infrastruttura organica”

“Possibile chiedere deroga a Ue su aiuti Stato”. L’Unificata rinvia la discussione del piano. Motus-E presenta le proprie osservazioni.

Sfruttando il rinvio deciso dalla Conferenza Unificata sul Pnire (Piano nazionale infrastrutturale per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica), Motus-E ha pubblicato una nota esponendo le proprie perplessità




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it