Aggiornato alle 12:01 del 4 agosto 2020

Reti energia Ue, Europarlamento: “Fondi solo ai progetti per la decarbonizzazione”

Risoluzione sulla revisione del regolamento Ten-E. Intanto arrivano le opinioni di Terna, Snam, Enel, Edison e Turboden

“I progetti per le reti energetiche europee devono seguire l’evoluzione del sistema dell’energia e assicurare coerenza con le priorità delle politiche Ue, soprattutto in tema di decarbonizzazione”. E’ quanto chiede il Parlamento Europeo in una risoluzione sulla revisione del regolamento Ten-E, che la Commissione intende proporre entro la fine dell’anno




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it