Aggiornato alle 19:39 del 23 ottobre 2020

Diesel autotrasporto, 10 motivi per non aumentare l’accisa

Confartigianato: la rimodulazione potrebbe compromettere la competitività di 90 mila imprese nazionali

di Enrico Quintavalle*

La prospettiva di una rimodulazione delle accise sui carburanti, finalizzata a recuperare risorse per la prossima manovra di bilancio, potrebbe compromettere la competitività delle 90 mila imprese dell'autotrasporto italiano, che danno lavoro a 338 mila addetti




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it