Aggiornato alle 15:57 del 25 ottobre 2021

Spesa in R&S, il primato a energia e utility

Crescita dell’8,3% rispetto al +7,4% del totale imprese. Nel 2018 i 5 big energetici italiani hanno investito 383 mln €, lo 0,24% del fatturato. I dati dell’Industrial R&D Investment Scoreboard

di Enrico Quintavalle*

Le attività di ricerca e sviluppo (R&S) rappresentano una variabile chiave per la valutazione della competitività dei sistemi economici, consentendo di incorporare elevati contenuti di conoscenza nella produzione di beni e servizi, con impatti positivi sul grado di innovazione e sulla produttività




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it