Aggiornato alle 18:50 del 26 novembre 2020

Rifiuti, alleanza Eni-Hera a Ravenna

Piattaforma ambientale per gestire fino a 60.000 ton/anno

Realizzare una piattaforma polifunzionale di pretrattamento e trattamento di rifiuti speciali nell’area industriale di Ravenna. E’ l’obiettivo di un accordo siglato oggi da Eni e il Gruppo Hera, che attraverso le controllate Eni Rewind e Herambiente costituiranno una società paritetica




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it