Aggiornato alle 18:27 del 24 novembre 2020

FOCUS

Centrali, i tempi del capacity spingono i progetti

Dalla Ue è arrivato un sostanziale via libera (osservazioni su Pun, sbilanciamenti, reti elettriche, Uvam). Ma c’è da tenere conto dell’effetto Covid sugli scenari di adeguatezza. Consegna verso luglio 2024?

di Carlo Maciocco

L’attesa partenza del capacity market per il post 2023 sta dando nuovo impulso ai nuovi progetti per le centrali a gas, facendo muovere anche due big player come Enel e Tirreno Power, con iniziative per circa 3.500 MW complessivi. Il meccanismo ha ottenuto un sostanziale via libera dalla Ue




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it