Aggiornato alle 18:27 del 24 novembre 2020

Interconnector Italia-Austria, Arera approva richiesta esenzioni

La linea da 300 MW ha “caratteristiche diverse dall’elettrodotto Pi.Sa.2 con la Francia”

Via libera dell’Arera alle esenzioni dalle norme del regolamento 2019/943 richieste da Resia Interconnector, la società che ha in progetto la realizzazione di un elettrodotto sotterraneo in corrente alternata tra Glorenza (Italia) e Nauders (Austria)

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it