Aggiornato alle 17:35 del 27 gennaio 2021

Enel: “Vogliamo diventare la super major delle rinnovabili”

Investimenti per 40 mld € al 2023 (14 mld € in Italia), focus su Fer (target 60 GW), reti, idrogeno (120 MW in raffinerie Eni), e-car (780.000 colonnine) e accumuli (527 MW). Clienti in calo ma a maggior valore aggiunto

di L.T.

Enel investirà 160 miliardi di euro al 2030, con l’ambizione di diventare una “super major delle rinnovabili”. Lo ha detto oggi l’ad Francesco Starace, presentando in occasione del "Capital Markets Day" la “vision” al 2030 e il Piano strategico 2021-2023 incentrati sulla transizione e l’elettrificazione dei consumi energetici




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it