Aggiornato alle 17:36 del 22 gennaio 2021

Retail, Ircaf: “Nel libero ancora poca concorrenza e pochi risparmi”

L’aggiornamento del report basato sui dati del Portale Arera: delle offerte a prezzo fisso solo l’8% circa batte la tutela. I grandi operatori guadagnano competitività. Ma solo un terzo dei venditori pubblica i dati

Molte imprese ma ancora poca concorrenza e pochi risparmi sul libero rispetto alla tutela. Questa la conclusione a cui giunge il presidente di Ircaf Mauro Zanini analizzando l’esito dell’analisi basata sui dati del Portale Offerte Arera.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it