Aggiornato alle 17:36 del 22 gennaio 2021

Repsol scorpora le attività low-carbon

Nuova controllata con 15 GW al 2030 che sarà quotata o in parte ceduta a un socio

Per portare a meta il nuovo piano strategico 2021-2025, Repsol annuncia un cambiamento nell’organizzazione interna. La struttura della compagnia spagnola – il cui piano prevede 18,3 miliardi di euro di investimenti, di cui 5,5 mld € destinati a progetti Fer e pompaggi – sarà suddivisa in quattro aree




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it