Aggiornato alle 17:35 del 27 gennaio 2021

Rete elettrica, via libera Mise al Piano di difesa Terna 2020-2023

Nel documento, aggiornato annualmente, 8 linee di azione incluse quelle per fronteggiare i rischi connessi agli eventi climatici più estremi

Via libera del Mise al Piano di miglioramento dei sistemi di difesa della rete elettrica nazionale 2020-2023, predisposto da Terna. L’approvazione, a firma del direttore generale della DG per le Infrastrutture e la sicurezza dei sistemi energetici e geominerari del ministero, Gilberto Dialuce, è arrivata il 19 novembre al termine delle analisi tecnico-economiche effettuate a cura della Divisione V – Regolamentazione delle infrastrutture energetiche. Lo rende noto lo stesso dicastero




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it