Aggiornato alle 17:44 del 19 gennaio 2021

Petrolio, perché l’anno è partito con il segno del toro

Prosegue il rialzo delle quotazioni dopo i tagli decisi dall’Arabia Saudita. Sui derivati aumenti più limitati

di Vittorio D'Ermo

Il clima sui mercati finanziari nella prima settimana del nuovo anno ha continuato ad essere improntato all’ottimismo. In questi ultimi giorni le principali Borse mondiali si sono avvicinate, o hanno raggiunto, i massimi storici 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it