Aggiornato alle 13:50 del 2 marzo 2021

Elettricità Francia, costo insoluti trasferito in bolletta

Ma solo al 50%. Sull’aumento delle tariffe residenziali (+1,6%) pesano soprattutto le “garanzie di capacità”

Trasferimento nella bolletta elettrica del 50% dell’onere per gli insoluti. E’ la proposta trasmessa ieri dal regolatore Cre al Governo francese, alle prese come in Italia e nel resto d’Europa con il problema dei mancanti pagamenti delle forniture di energia durante l’emergenza Covid-19




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it