Aggiornato alle 13:50 del 2 marzo 2021

Deposito nucleare, Regioni: “Il confronto si faccia in Unificata”

Intanto la Cnapi arriva a Bruxelles con un’interrogazione dell’Europarlamento, mentre dice “no” anche il Lazio e il Minambiente ribadisce: “Più tempo per la consultazione”. Arera su riconoscimento costi, Isin avvia sistema tracciabilità rifiuti

Più tempo per la consultazione e un incontro con il Governo in Conferenza Unificata. Sono le richieste formulate dal coordinatore della commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni, Gianni Lampis, in merito alla Carta nazionale con le 67 aree potenzialmente idonee ad ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi

 
 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it