Aggiornato alle 14:36 del 30 maggio 2024

Decreto Tee, allarme perdite per gli operatori

Anigas, Assogas, EF e Igas scrivono a Mise, Minambiente e Arera. Si muovono anche Utilitalia e Assoesco. “Incertezza porta prezzi a circa 280 €”

Prezzi schizzati a circa 280 €/Tee (278,95 € nella seduta di ieri) con perdite ingenti per i soggetti obbligati. Il tutto a fronte dell’incertezza creata dai ritardi del decreto interministeriale che dovrebbe disciplinare




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it