Aggiornato alle 14:32 del 2 marzo 2021

CO2, dopo i record torna la calma

Superato il muro dei 40 €/ton le quotazioni scendono di oltre il 6,5%, ma il trend ribassista si potrebbe invertire per l’effetto compliance. In Europa si discute intanto di riforma Ets e Carbon Border Adjustment. La settimana dal 15 al 19 febbraio

di Francesco Rogato*

Continua il rally delle quotazioni Eua e la volatilità rimane molto elevata: la scorsa settimana abbiamo visto un trading range ampio 3,29 €/ton. E’ opinione di alcuni che questo mercato stia mostrando alcune disfunzionalità rispetto ai target di riduzione delle emissioni fissati al 2030




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it