Aggiornato alle 18:00 del 28 luglio 2021

L’ANALISI

I progressi sulla via della transizione

La domanda di energia per settori nel 2020 e le prime indicazioni per il 2021. La pandemia ha ridotto i consumi ma non ha facilitato la trasformazione del sistema

di Vittorio D’Ermo e Delia Battistelli

Il 2020 ha avuto un impatto profondo sulla struttura economica del Paese e, di conseguenza, sulle quantità e sulla qualità dell’energia richiesta dagli utilizzatori finali. La pandemia ha colpito i grandi settori di attività economica ed i consumi finali in modo molto differenziato sino a delineare, in un contesto di generale ridimensionamento, una struttura del PIL che non ha confronto con il passato.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it