Aggiornato alle 18:29 del 16 giugno 2021

Capacity market, spunta ipotesi rinvio del termine del 30 giugno

Indiscrezioni su una nuova possibile proroga della scadenza per ottenere le autorizzazioni da parte degli impianti selezionati nell’asta 2023

Non tutto sembra perduto per le (molte) centrali non ancora autorizzate selezionate nell’asta del capacity market con consegna 2023. A quanto riporta il Secolo XIX, il Mite starebbe valutando l’ipotesi di una proroga del termine del 30 giugno




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it