Aggiornato alle 17:58 del 28 luglio 2021

Siti bonifica: “Non c’è sufficiente spinta alle Fer”

Il parere del CdS sullo schema di regolamento Mite che individua le opere sottratte a valutazione preventiva: “Coinvolgere maggiormente operatori e Regioni”. Le connessioni con Pniec, Semplificazioni e Pnrr

“Non si rinvengono elementi in ordine all’esigenza di favorire e incentivare, nelle aree interessate da percorsi di bonifica, di regola ex siti industriali dismessi, la realizzazione di impianti Fer”. Questo uno dei passaggi più significativi del parere pubblicato dal CdS sullo schema di regolamento trasmesso il 1° giugno dal Mite




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it