Aggiornato alle 18:58 del 17 settembre 2021

Decommissioning, Sogin: “Nel 2020 il secondo miglior risultato di sempre”

Volume attività per 72,5 milioni di euro. Nei sei mesi 2021 il dato si attesta a 33,7 milioni di euro. L’assemblea approva il bilancio d’esercizio

Nel 2020 Sogin ha realizzato un volume di attività di decommissioning nucleare per circa 72,5 milioni di euro. Il dato, che era stato anticipato dalla società in audizione in Parlamento, rappresenta il “secondo miglior risultato di sempre, con un incremento del 50% rispetto ai 48,3 milioni del 2019”




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it