Aggiornato alle 18:58 del 17 settembre 2021

Offerte retail: l’Antitrust chiude 13 istruttorie con impegni e sanzioni e ne avvia altre 6

Contestata la mancata trasparenza nelle condizioni economiche di fornitura (omessa indicazione componente commercializzazione e inserimento oneri impropri). Tre interventi anche di moral suasion per una maggiore chiarezza nelle campagne promozionali. “Avanti il monitoraggio delle proposte commerciali”

Si chiudono con l’accettazione di impegni in 11 casi e di sanzioni in altri 2 i procedimenti istruttori avviati, lo scorso ottobre, dall’Antitrust nei confronti di 13 società attive nella vendita di energia elettrica e gas nel mercato libero alle quali il Garante contestava la mancanza di trasparenza nell’indicazione delle condizioni economiche di fornitura. Contemporaneamente l’Authority ha aperto 6 nuove procedure su altrettante aziende




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it