Aggiornato alle 18:58 del 17 settembre 2021

Coupling intraday, go-live confermato il 21 settembre

Ai confini con Francia, Austria e Slovenia, integrazione della Grecia entro il 2022

I Nemo e i Tso del Local Implementation Project (Lip) 14, per l’Italia Gme e Terna, hanno confermato oggi il 21 settembre come data di go-live, con le prime consegne il giorno successivo, del progetto di integrazione nella coupled intraday region dei confini settentrionali italiani (con Francia, Austria e Slovenia) e delle bidding zone interne della Penisola




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it