Aggiornato alle 18:26 del 9 agosto 2022

Entso-E: “Prepararsi alle deviazioni di frequenza”

Tra 2025 e 2040 possibile aumento di “severe separazioni del sistema” nell’area sincrona europea. Le possibili contromisure

“Eventi del recente passato dimostrano che la separazione del sistema elettrico europeo è possibile e che tale eventualità può mettere il sistema europeo interconnesso a rischio di blackout su larga scala”. E’ la considerazione che ha spinto Entso-E a pubblicare oggi un’analisi di lungo-termine sul possibile impatto della riduzione dell’inerzia sulla stabilità della frequenza

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it