Aggiornato alle 18:54 del 19 gennaio 2022

Prezzi carburanti, "pax romana" alle viste del 2035

Uno scenario che favorisce da subito la trazione elettrica

di Antonello Minciaroni

Inizio di anno con i prezzi dei carburanti in aumento. Le compagnie hanno con immediatezza recepito il rimbalzo delle quotazioni del petrolio e dei raffinati, rapidità che invero non si era manifestata nella precedente fase di quotazioni in ribasso. Il settore commerciale petrolifero, nelle vesti delle aziende leader, sembra aver introitato quella che potrebbe essere definita “prospettiva 2035” altrimenti detta “pax romana”




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it