Aggiornato alle 18:54 del 19 gennaio 2022

Caro-energia, le contromisure francesi

Aumento tariffe elettriche calmierato al 4% con riduzioni fiscali per 8 mld €, 20 TWh di Arenh in più a 46,2 €/MWh. Intanto Edf annuncia nuovi problemi al parco nucleare e rivede al ribasso di 30 TWh le stime di produzione 2022: tonfo in borsa

Dopo mesi di dibattiti e l’introduzione di un primo pacchetto di misure lo scorso ottobre, il Governo francese ha annunciato ieri una nuova offensiva contro il caro-energia, che passa innanzitutto – come richiesto da più parti – da un “aumento straordinario” di 20 TWh della produzione nucleare che Edf è tenuta a cedere ai concorrenti, il

 



 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it