Aggiornato alle 18:26 del 9 agosto 2022

Tassonomia, “proposta di Bruxelles il 2 febbraio”

La commissaria McGuinness: “Possibili piccole modifiche”. Il dettaglio della posizione italiana

Nonostante le spaccature in seno al collegio, con il commissario Ue al Bilancio Hahn che ha annunciato la sua opposizione, l’Esecutivo comunitario presenterà la proposta di regolamento delegato sull’inclusione di gas e nucleare nella tassonomia il 2 febbraio, in ritardo di appena una settimana rispetto alla tempistica prevista inizialmente




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it