Aggiornato alle 19:00 del 2 dicembre 2022

IL QUESTION TIME ALLA CAMERA

Draghi: “Fer prioritarie, territori collaborino su permitting”

Il premier: “Tutto ciò che impedisce una risposta rapida in un momento di emergenza va rivisto, domani al Consiglio Ue in discussione alcuni pilastri fondamentali del mercato energetico”

La crisi energetica causata dalla guerra in Ucraina deve portare a un vero cambio di passo negli iter autorizzativi per le rinnovabili che restano “l’unica strategia fondamentale nel lungo periodo”. Il messaggio lanciato dal premier Mario Draghi in occasione del question time alla Camera




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it