Aggiornato alle 15:49 del 27 giugno 2022

Import gas, accordo Ue-Norvegia

Oslo aumenterà l’export del 9% nel 2022 e resterà “un grande fornitore dell’Europa anche oltre il 2030”

Continua la frenetica corsa dell’Europa per assicurarsi forniture energetiche alternative a quelle russe. Dopo gli accordi con Usa ed Egitto-Israele, la Commissione Ue ha firmato adesso una dichiarazione congiunta con la Norvegia, che si impegna ad aumentare quest’anno le forniture di gas all’Unione del 9% (o 100 TWh) rispetto al 2021




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it